Codici errore Lavastoviglie Beko

da | Ultimo aggiornamento Aug 24, 2023

Nell’articolo che vi presentiamo, esploreremo in dettaglio gli errori più comuni delle lavastoviglie Beko e le loro soluzioni. Prima di procedere con qualsiasi intervento, è essenziale assicurarsi che l’apparecchio sia completamente spento e scollegato dalla rete elettrica.

Se non ti senti sicuro o competente, ti consigliamo di contattare i tecnici Beko specializzati.

La tecnologia degli elettrodomestici odierni spesso include un sistema di autodiagnosi, e le lavastoviglie Beko non sono da meno. Quando si verifica un problema, la macchina presenta un codice di errore specifico. Esistono diversi codici, ognuno con un significato preciso.

Comprendere il codice di errore ti permetterà di identificare velocemente l’origine del problema della tua lavastoviglie Beko e intraprendere le giuste azioni per risolverlo.

Decodifica degli errori delle lavastoviglie Beko e del loro significato

La lavastoviglie non prende acqua

Cause dell’errore:

  1. Nell’impianto idrico, l’acqua è assente o la pressione risulta insufficiente.
  2. L’interruttore d’ingresso blocca il flusso.
  3. Il tubo di riempimento PMM potrebbe essere ostruito o compromesso.
  4. La griglia filtrante all’entrata della valvola di aspirazione è intasata.

Cosa fare:

  1. Verificare la presenza d’acqua e la pressione all’uscita. Attendere fino al ripristino del normale flusso.
  2. Aprire completamente la valvola d’ingresso.
  3. Esaminare il tubo di alimentazione; assicurarsi che non sia piegato o danneggiato.
  4. Rimuovi e pulisci la griglia del filtro.

L’acqua contenuta nel serbatoio non raggiunge la temperatura desiderata

Cause dell’errore:

  1. L’elemento riscaldante potrebbe essere danneggiato o i suoi collegamenti potrebbero esser compromessi.
  2. Il termistore, responsabile della misurazione della temperatura dell’acqua nella macchina, potrebbe essere malfunzionante.

Cosa fare:

  1. Procedere con un controllo del riscaldatore e del relativo cablaggio. Utilizzare un multimetro per testare i contatti del TEN. Se risulta guasto, effettuare la sostituzione.
  2. Verificare il termistore e, se necessario, installarne uno nuovo.
  3. Il termostato non sembra essere operativo

Cause dell’errore:

  • I contatti del termostato potrebbero essere stati danneggiati a causa di un cortocircuito.

Il sensore di temperatura sembra essere malfunzionante o guasto

Cosa fare:

  • Diagnosi e rimpiazzo di un sensore malfunzionante.

L’elemento riscaldante non funziona bene

Cause dell’errore:

  • L’impianto di riscaldamento non è operativo.

La scheda elettronica sembra essere danneggiata o guasta

Cosa fare:

  1. Effettuare un’ispezione del riscaldatore e, se necessario, sostituirlo con un componente funzionante.
  2. Procedere con la diagnosi della scheda di controllo. Se il triac che gestisce la TEN risulta danneggiato, occorre intervenire sulla scheda per ripararla.

Il riscaldatore continua a funzionare in modo incessante

Cause dell’errore:

  • Il termistore potrebbe non funzionare correttamente, trasmettendo segnali imprecisi al modulo di controllo.

Il modulo centrale potrebbe presentare malfunzionamenti

Cosa fare:

  1. Verificare il corretto funzionamento del termistore e, se necessario, procedere alla sua sostituzione.
  2. Riparare o, in caso di gravi malfunzionamenti, sostituire l’intero modulo elettronico.

Un malfunzionamento del triac associato alla valvola

Cause dell’errore:

  • Anomalie nella scheda elettronica.

Cosa fare:

  • Riparare il triac sulla scheda o procedere alla sostituzione dell’intero componente.

L’acqua non viene evacuata dopo il ciclo di lavaggio

Cause dell’errore:

  1. Controllare il sistema di drenaggio: filtro, pompa e tubo flessibile.
  2. Presenza di corpi estranei che bloccano la pompa.

Anomalie nel funzionamento della pompa di circolazione

Cosa fare:

  1. Ispezionare e pulire il filtro di scarico, la pompa e il tubo di scarico per eventuali ostruzioni.
  2. Con l’ausilio di guanti protettivi, esaminare la girante della pompa, che potrebbe essere ostruita da frammenti o schegge di vetro.
  3. Effettuare una diagnosi del corretto funzionamento della pompa di circolazione.

Il triac associato al motore di controllo del PMM risulta malfunzionante

Cause dell’errore:

  • Si è verificato un malfunzionamento nel modulo di controllo

Cosa fare:

  • Riparare il triac oppure procedere alla sostituzione dell’intero modulo di controllo.

Il pressostato fornisce una lettura inaccurata

Cause dell’errore:

  1. La porta del vano non è stata chiusa adeguatamente.
  2. Il cablaggio del pressostato presenta guasti.
  3. La valvola di aspirazione non è operativa.
  4. Il pressostato risulta malfunzionante.

Cosa fare:

  1. Assicurarsi di chiudere saldamente la porta, affinché aderisca correttamente al corpo della lavastoviglie.
  2. Verificare i collegamenti e i contatti del pressostato.
  3. Diagnosicare il malfunzionamento della valvola e, se necessario, installare una nuova componente.
  4. Procedere alla sostituzione del pressostato.

L’elettrodomestico non si avvia

Cause dell’errore:

  1. Alimentazione elettrica: La lavastoviglie potrebbe non essere correttamente collegata alla presa elettrica, oppure potrebbe esserci un’interruzione di corrente.
  2. Interruttore di sicurezza della porta: Se la porta della lavastoviglie non è chiusa correttamente o l’interruttore di sicurezza è difettoso, l’apparecchio potrebbe non avviarsi.
  3. Pulsante o pannello di controllo: Il pulsante di avvio o il pannello di controllo potrebbero essere malfunzionanti.
  4. Timer o modulo di controllo elettronico: Questi componenti, se difettosi, potrebbero impedire all’apparecchio di avviarsi.
  5. Blocco motore o pompa: Se il motore o la pompa sono bloccati da detriti o sono guasti, la lavastoviglie potrebbe non avviarsi.
  6. Sovraccarico termico: Alcune lavastoviglie hanno una protezione termica che interrompe l’alimentazione se la macchina si surriscalda. Se questa protezione è attivata, l’apparecchio potrebbe non partire.
  7. Valvola dell’acqua: Se la valvola che permette all’acqua di entrare nella lavastoviglie è guasta, la lavastoviglie potrebbe non iniziare il ciclo di lavaggio.
  8. Pressostato o interruttore di livello dell’acqua: Se questi componenti sono guasti, potrebbero non rilevare correttamente il livello dell’acqua, impedendo l’avvio del ciclo.
  9. Fusibili o interruttori: Un fusibile bruciato o un interruttore scattato potrebbero interrompere l’alimentazione alla lavastoviglie.
  10. Problemi di cablaggio: Una connessione difettosa o danneggiata potrebbe impedire l’avvio dell’apparecchio.

Cosa fare:

  1. Cavo di Alimentazione: Verificare che il cavo di alimentazione sia correttamente collegato alla presa elettrica.
  2. Fusibile: Se la lavastoviglie non si alimenta, è possibile che un fusibile in casa sia bruciato. Controllare la scatola dei fusibili.
    Fornitura d’Acqua: Assicurarsi che l’acqua stia fluendo correttamente. Verificare che il rubinetto di ingresso dell’acqua sia completamente aperto.
  3. Sportello della Lavastoviglie: La lavastoviglie non si avvierà se lo sportello non è ben chiuso. Assicurarsi di chiuderlo saldamente.
  4. Pulsante di Accensione/ Spegnimento: La lavastoviglie deve essere accesa per iniziare un ciclo. Controllare che il pulsante di accensione/spegnimento sia stato premuto correttamente.

I piatti non sono puliti dopo il lavaggio

Cause dell’errore:

  1. Selezione del ciclo: Potrebbe non essere stato selezionato il ciclo di lavaggio adeguato per il tipo di sporco sui piatti. Verificare le istruzioni del produttore e selezionare un ciclo di lavaggio più intenso se necessario.
  2. Dosaggio del detersivo: Se si utilizza troppo poco detersivo, i piatti potrebbero non essere puliti a fondo. Assicurarsi di utilizzare la quantità raccomandata.
  3. Detersivo vecchio: Il detersivo può perdere efficacia se conservato per troppo tempo. Controllare la data di scadenza e, se necessario, utilizzare un prodotto fresco.
  4. Filtro sporco: I filtri possono accumulare residui di cibo con il tempo. Controllare e pulire regolarmente il filtro della lavastoviglie.
  5. Bracci di spruzzo ostruiti: I bracci di spruzzo possono ostruirsi a causa di residui di cibo. Verificarli e, se necessario, pulirli.
  6. Temperatura dell’acqua: Una temperatura dell’acqua troppo bassa potrebbe non rimuovere efficacemente lo sporco. Assicurarsi che la lavastoviglie riceva acqua ad una temperatura adeguata, generalmente tra 49°C e 60°C.
  7. Disposizione dei piatti: Se i piatti sono sovrapposti o troppo vicini, l’acqua potrebbe non raggiungere tutte le superfici. Assicurarsi di caricare correttamente la lavastoviglie, seguendo le raccomandazioni del produttore.
  8. Problemi con la pompa: Una pompa difettosa o malfunzionante potrebbe non distribuire adeguatamente l’acqua all’interno della lavastoviglie. Se si sospetta un problema con la pompa, potrebbe essere necessaria una riparazione professionale.
  9. Durezza dell’acqua: Se l’acqua è particolarmente dura nella vostra zona, potrebbe essere necessario utilizzare un additivo specifico o un sale per lavastoviglie per migliorare i risultati di lavaggio.
  10. Uso di agenti di risciacquo: Utilizzare un agente di risciacquo può aiutare a migliorare la pulizia e la brillantezza dei piatti.

Cosa fare:

Problemi di Caricamento

  • Disposizione dei piatti: Assicurarsi che i piatti siano disposti ordinatamente senza sovrapposizioni.Cestelli sovraccarichi: Evitare
  • di caricare eccessivamente i cestelli. Caricarli secondo le raccomandazioni del produttore per ottenere una pulizia ottimale.

Problemi di Programma

  • Selezione non appropriata: Verificare di aver scelto il programma di lavaggio più adatto al tipo di sporco presente sui piatti.

Componenti della Lavastoviglie

  1. Bracci rotanti bloccati: Assicurarsi che niente impedisca ai bracci rotanti di muoversi liberamente.
  2. Fori dei bracci intasati: Pulire regolarmente i fori dei bracci rotanti per assicurarsi che l’acqua possa fluire senza ostacoli.
  3. Filtri intasati: Controllare e pulire regolarmente il sistema filtro. Seguire le indicazioni fornite nel manuale, nella sezione “Pulizia e manutenzione”.
  4. Filtri mal installati: Assicurarsi che i filtri siano posizionati correttamente secondo le istruzioni del produttore.

Problemi con il Detersivo e il Brillantante

  1. Conservazione del detersivo: Se si utilizza detersivo in polvere, conservare la confezione in un luogo asciutto per evitare la formazione di grumi.
  2. Quantità di detersivo: Assicurarsi di utilizzare la quantità adeguata di detersivo per ogni lavaggio.
  3. Quantità di brillantante: Verificare e ricaricare regolarmente l’agente brillantante se necessario.
  4. Coperchio dell’erogatore di detersivo: Dopo aver aggiunto il detersivo, assicurarsi di chiudere saldamente il coperchio dell’erogatore per evitare fuoriuscite.

In sintesi, conoscere i codici di errore delle lavastoviglie Beko è fondamentale per mantenere l’apparecchio in ottime condizioni e garantire una lunga durata. Grazie a questa guida, ora hai gli strumenti per interpretare e affrontare rapidamente le anomalie, assicurando che la tua lavastoviglie funzioni sempre al meglio. In caso di dubbi o problemi persistenti, non esitare a contattare un tecnico specializzato.

Cosa indica un codice errore di un elettrodomestico?

Un codice di errore negli elettrodomestici è un segnale alfanumerico o numerico che segnala un malfunzionamento o un’anomalia identificata dal dispositivo. Questi codici facilitano la comunicazione tra l’apparecchio e l’utente o il tecnico, rendendo più semplice la diagnosi e l’intervento sul problema rilevato.

Posso riparare da solo un guasto?

È sempre consigliabile affidarsi a un tecnico qualificato per garantire una riparazione sicura ed efficace. Sebbene ci siano alcune piccole manutenzioni che potresti essere in grado di gestire, per questioni più complesse o specifiche, un professionista avrà le competenze e gli strumenti necessari.

Quanto costa la riparazione di un guasto?

Il costo della riparazione dipende da vari fattori e dalla natura del guasto. È essenziale effettuare un atento controllo per determinare la portata e le specifiche del problema. Solo dopo questa valutazione sarà possibile fornire una stima accurata del costo.

Un centro assistenza ti garantirà una soluzione efficace

Esplora il nostro Blog e scopri una varietà di guide sui guasti degli elettrodomestici.

Ci impegniamo a fornire informazioni utili e affidabili, ma non possiamo garantire l’accuratezza al 100% di ogni dettaglio.

È importante comprendere che solo un tecnico specializzato o un centro assistenza elettrodomestici può intervenire per comprendere il problema del tuo elettrodomestico.

Altri codici errore e guasti elettrodomestici

Come pulire la lavastoviglie

Come pulire la lavastoviglie

Scopri come mantenere la tua lavastoviglie sempre pulita e efficiente con la nostra guida completa. Dai metodi naturali alla manutenzione regolare, trova consigli utili e facili da seguire per prolungare la vita del tuo elettrodomestico e garantire la massima igiene....

Codici errore lavastoviglie Samsung

Codici errore lavastoviglie Samsung

I codici di errore visualizzati sul display della tua lavastoviglie Samsung non sono solo una serie casuale di numeri e lettere. Questi codici sono infatti messaggi informativi che la tua lavastoviglie utilizza per comunicarti eventuali anomalie, malfunzionamenti o...